Aast, 2/a giornata'Prodigi della musica'

Vincenzo Mastrantuoni di Campobasso ed Eliseo Giorgio di Campobasso si aggiudicano entrambi con la chitarra, nella categoria fino a 19 anni, il primo posto del concorso musicale "Prodigi della musica di 4 stagioni" in svolgimento a Termoli. Al secondo posto Giammarco Rizzardi di Campobasso, al terzo Francesco Trotta di Bologna. Per la categoria chitarra oltre i 19 anni è primo Aldo Ferrari di Parma, Andrea Campopiano di Isernia. Nella sezione fino a 10 anni primeggia Antonio Martolini di Roma. Anche oggi musicisti arrivati da diverse parti d'Italia a Termoli. Sul palco per premiare i partecipanti sono saliti i componenti della giuria e il commissario dell'Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo Remo Di Giandomenico, il maestro Giuseppe Nese, direttore artistico della manifestazione e presidente dell'associazione Onde Serene. Con loro Michela De Amicis, pianista concertista e docente universitario di Pescara che ha coordinato i lavori della commissione. "Vorrei innanzitutto fare il punto della situazione sulla qualità di questo concorso - ha detto De Amicis - E' alla prima edizione, ma è destinato a espandersi velocemente per i giudizi, la direzione artistica e per la partecipazione. Un ringraziamento a tutti i candidati. Ieri la sezione pianoforte, oggi le chitarre, poi la musica da camera. Prove di grande livello dai più piccoli ai più grandi. E' la testimonianza che nella musica c'è un percorso di crescita ed esperienze di vita irripetibili". Il commissario dell'Aast Di Giandomenico ha sottolineato: "La nostra manifestazione viene legata alle stagioni così come la nostra realtà si modifica in base alle stagioni e ogni stagione ha le sue peculiarietà e la sua musica". (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. San Salvo
  2. San Salvo
  3. Termoli online
  4. San Salvo
  5. ZonaLocale

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Celenza sul Trigno

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...